[Post.X] Terremoti D.O.C.G.

Paura nella notte per il terremoto del 4.9° della scala Richter, che ha colpito le Marche e che ha visto come epicentro la costa di Numana. Fortunatamente non si registrano danni o megaconcerti di beneficenza. La scossa è stata avvertita nitidamente anche a Porto Sant’Elpidio ed è stata talmente forte che gran parte delle mignotte si sono subito riversate in casa.

terremoto2

Tutti si sono messi subito all’opera per rassicurare i migliaia di turisti presenti sul territorio elpidiense: “Tranquilli, le nostre troie sono antisismiche”,
pare invece che nessun piccolo crollo sia riuscito a migliorare l’ex Fim.
In molti dopo la scossa delle 3,32 hanno trascorso la notte fuori o in macchina, come ogni sabato sera, ma le prime immagini diffuse sul web e tv di turisti che si affrettavano ad abbandonare anzitempo alberghi e case vacanza hanno gettato nel caos la popolazione locale, che ha preso d’assalto i centralini chiedendo terrorizzata: “Ma davvero Mario Monti è in vacanza a Porto Recanati?!”
L’ex Premier infatti si trovava proprio nella rinomata località balneare, famosa per l’Hotel House ed il parcheggio del Green Leaves, è corso in strada in piena notte, svegliato dalla scossa, e a caldo ha sentenziato: “La casa fissa è monotona”.
Intanto, il governatore regionale Gian Mario Spacca ha dichiarato “La nostra comunità è abituata e solida rispetto a questo tipo di fenomeni. Da noi la terra trema frequentemente. In questa stagione, i fenomeni si sono manifestati in quattro aree delle Marche, ogni anno accade così, tanto che stiamo lottando per ottenere la denominazione di origine controllata D.O.C.G. per i nostri terremoti e scosse di assestamento”. Ed ha concluso “La situazione è sotto controllo”, prima di rientrare nella sua tenda delle Winx in giardino.

                                                                                                                         Vittorio Lattanzi

un grazie a Davide Rossi di Acido lattico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...